Home > olocausto

Razzismo e Shoah

Per razzismo si intende il concetto di superiorità di una razza su un'altra, ma questa è un' idea completamente errata, poiché è impossibile suddividere la specie umana in razze distinte, con diverse capacità intellettive o con diversi valori morali. L'etimologia di tale parola viene fatta risalire all'unione dai termini latini ratio, con il significato

CONTINUA A LEGGERE

Il cinema si impegna a ricordare: la shoah nella settima arte

La prima metà del '900 è stata un periodo disastroso per l'umanità. Guerre e persecuzioni si abbatterono sul territorio mondiale. Una delle persecuzioni più tragiche e violente della storia del mondo avvenne proprio in questo secolo e fu quella causata dalla tragica piaga del nazismo nei confronti degli Ebrei. Tale

CONTINUA A LEGGERE

Le pietre d’inciampo (e di ricordo) di Demnig: la carta d’identità di chi ne è stato privato

Da ben 23 anni l'artista tedesco Gunter Demnig porta avanti in tutta Europa una missione umanitaria altamente significativa: quella di piantare le cosiddette "pietre d'inciampo" (stolpersteine), targhe di ottone a forma quadrata, nel selciato delle vie delle abitazioni di coloro che, durante la Seconda Guerra Mondiale, furono vittime dell'Olocausto. Un gesto

CONTINUA A LEGGERE

Gli Ebrei: dalla storia antica a quella contemporanea,un popolo perseguitato.

Perseguitare significa cercare di colpire ripetutamente un determinato soggetto per una specifica causa e per un fine determinato precedentemente: qualcosa, dunque, di premeditato. Chi si perseguita solitamente e perché lo si fa? La storia può darci ben precise risposte: si perseguita un popolo e molto spesso ciò avviene per motivazioni politiche, religiose,

CONTINUA A LEGGERE