Home > mafia

Ostia: arrestati 32 membri del clan Spada

Così Virginia Raggi ha commentato l'operazione denominata Eclisse, cominciata alle 4 di questa mattina: le forze dell'ordine sono state coordinate da un elicottero e molte volanti sono arrivate in piazza Gasparri, una delle piazze più rappresentative del crimine romano. Gli agenti della squadra mobile di Roma sono stati diretti da

CONTINUA A LEGGERE

Vincenzo Consolo, una delle tante voci che non sparirà nel tempo

Il 19 gennaio a Sant'Agata di Militello, nell'Auditorium di c.da Muti del Liceo "Sciascia-Fermi", si è tenuta una conferenza in onore di Vincenzo Consolo, uno dei più grandi giornalisti e saggisti contemporanei, nato in questa cittadina nel lontano 18 febbraio 1933 e morto a Milano il 21 gennaio 2012. Erano

CONTINUA A LEGGERE

Omertà, una parola, un modo di essere… MAFIOSO

Fin dagli albori della criminalità organizzata in Italia, l'omertà è stata una parola che ha sempre indicato, non solo un concetto, ma un vero e proprio modello di comportamento adottato sia dai mafiosi che dalle persone che dovevano sottostare ai loro soprusi. L'etimologia stessa della parola è oscura così come oscuri

CONTINUA A LEGGERE

D’Avenia scrive per il sociale: la mafia e l’amore verso la legalità di Padre Pino Puglisi dal punto di vista di un adolescente

sono le parole che il giovane Federico, alunno di Padre Pino Puglisi, ricorda del suo prof di religione.   Federico ha diciassette  anni ed è un alunno modello del liceo classico Vittorio Emanuele di Palermo. La sua giornata tipo era caratterizzata solo dallo studio ma l'incontro con Don Pino gli cambierà la

CONTINUA A LEGGERE

Prostituzione: giusto legalizzarla?

Secondo molti legalizzare la prostituzione creerebbe un effetto contrario ovvero diminuirebbe notevolmente lo stesso fenomeno. Ma eticamente risulta corretto legalizzare la prostituzione nel paese dove risiede la più importante autorità cristiana al mondo? Dietro ogni prostituta gira un circolo mafioso o di sfruttamento di donne provenienti dall'estero che cercano di guadagnarsi

CONTINUA A LEGGERE

Il Prefetto di ferro Vs. la mafia.

In un periodo come il nostro, in cui la criminalità organizzata dilaga e, paradossalmente, le pene vengono alleggerite, non si può non pensare ai grandi uomini che si sono opposti alla mafia: Giovanni Falcone, Paolo Borsellino, Rocco Chinnici, Carlo Alberto Dalla Chiesa, Pio La Torre, ecc... Tuttavia, nonostante gli incredibili colpi

CONTINUA A LEGGERE