Home > Cultura > Arte

Il simbolo della Rivoluzione

Il più importante dei valori che formano il trinomio " Liberté, Égalité, Fraternité ", è sicuramente quello della libertà, tant'è vero che l'opera simbolo della Rivoluzione francese del 1830 è rappresentata dal dipinto  " La libertà che guida il popolo " di  Eugène Delacroix. L' opera ben si inserisce nel particolare contesto storico che vede

CONTINUA A LEGGERE

L’ARTE, RAPPRESENTATRICE DI SIMBOLI.

Dagli albori della storia l'arte è stata sempre legata ai simboli, sia perché ne concretizza il significato sia perché, la simbologia, è fortemente dipendente dall'animo dell'artista. Infatti la parola "arte" deriva dal termine latino artem in cui si possono distinguere: il prefisso sanscrito ar- che si può tradurre con "andare verso" e areta che si

CONTINUA A LEGGERE

Le sette meraviglie del mondo moderno

Tutti noi conosciamo la lista delle sette meraviglie del mondo antico stilata nel III secolo a.C., che comprende la statua crisoelefantina di Zeus nel tempio di Olimpia, la piramide di Cheope a Giza, i giardini pensili di Babilonia, il Colosso di Rodi, il Faro di Alessandria d'Egitto, il Mausoleo di

CONTINUA A LEGGERE

Il lamento per Icaro, la visione tragica dei limiti umani

Il lamento per Icaro è un dipinto di Herbert James Draper, pittore vittoriano. L’opera, espressione del decadentismo, venne realizzata nel 1898, i personaggi e il paesaggio riflettono la volontà dell’autore di dare vita a immagini inconsuete e a forme preziose. L'opera trae origine dal mito di Dedalo e Icaro, l'artista dopo

CONTINUA A LEGGERE

Martina Dell’Ombra De Broggi De Sassi: la regina del trolling

Martina Dell'Ombra (nome completo Martina Dell'Ombra De Broggi De Sassi) è forse la più nota e abile troll italiana. La sua attività sul web è partita tramite un canale youtube, ormai poco attivo, e si è estesa poi alla sua pagina facebook, che viene aggiornata più volte al giorno. In seguito

CONTINUA A LEGGERE

Stalker di Andrej Tarkovskij: il senso della vita sul grande schermo

Ci sono numerose pellicole che hanno lasciato il segno negli spettatori per la loro grande abilità nel narrare temi metafisici e spirituali con un approccio metaforico, che può a volte risultare confuso o stancante per uno spettatore meno motivato, e altamente filosofico: Stalker di Andrej Tarkovskij è uno di questi.

CONTINUA A LEGGERE

Gli amanti di Magritte: il ritratto di un amore malinconico nell’epoca inquieta del ‘900

Renè Magritte (Lessines, 21 novembre 1898 – Bruxelles, 15 agosto 1967) è un pittore belga di fama mondiale. Diventa uno dei più importanti pittori del surrealismo, per la sua magnificente capacità nell'utilizzo della tecnica del  trompe-l'œil, che consiste nel raffigurare soggetti in una superficie bidimensionale e farli sembrare più realistiche possibili, mediante

CONTINUA A LEGGERE

Il Riccardo III Shakespeariano: ritratto di un sovrano arrivista e spietato

The Life and Death of King Richard III, noto in Italia come "Riccardo III", è una delle opere teatrali più importanti del poeta e drammaturgo inglese William Shakespeare ed è l'ultima delle quattro opere teatrali del Bardo che hanno come oggetto la storia inglese. Quest'opera segue alcune vicende storiche precedenti

CONTINUA A LEGGERE

L’inganno del Satanismo e della magia

L'occultismo, la magia ed il satanismo sono pratiche che purtroppo esistono fin dall'inizio dei tempi (ossia fin dalla creazione biblica, quando Adamo ed Eva furono tentati dal serpente) e che sono state ampiamente condannate da Dio per ovvie ragioni. Dal momento che purtroppo oggi è stato diffusa l'idea che, alla

CONTINUA A LEGGERE

Alfred Hitchcock: il maestro della suspense

Sono stati molti i geni che, all'interno della storia del cinema, sono arrivati sugli schermi di tutto il mondo portando con sè qualcosa di rivoluzionario, ma nessuno di questi ha avuto un impatto nella cultura di massa ai livelli di quello del grande Alfred Hitchcock. Il regista inglese, con all'attivo

CONTINUA A LEGGERE

50 special: il mito. Dallo scooter alla canzone

In commercio dal 1969, la Vespa 50 Special puntava su un target giovane, presentando cambiamenti da un punto di vista estetico sul manubrio e il fanale anteriore e posteriore. Nel 1969 venne anche lanciata la Vespa 50 Elestart, la quale conservava lo stesso design della Special ma introduceva un adattamento

CONTINUA A LEGGERE

La verità sul patrimonio artistico-culturale italiano

Molte volte abbiamo sentito dire che l'Italia detiene più del 50% del patrimonio mondiale e spesso ci vantiamo di questo dato senza sapere se sia vero o meno. Nel nostro Paese abbiamo tracce del passaggio di vari popoli e dominazioni che hanno lasciato il loro segno con opere artistiche tenuti

CONTINUA A LEGGERE

Qumran e i “misteriosi” testi ebraici

1947, Palestina, vicinanze della città di Gerico e delle acque del Mar Morto, nella località chiamata Qumran un beduino lancia un sasso e, meravigliato dal successivo rumore di vasi rotti, scopre una delle 11 grotte che per anni dal 1947 al 1956 (e ancora oggi) hanno attirato l'attenzione di importanti

CONTINUA A LEGGERE

L’Inferno nelle arti figurative, tre opere che riproducono la dannazione delle anime

L'inferno, luogo di sofferenza, la pena eterna inflitta dalla giustizia divina. Nonostante le tristi immagini che questo termine evoca, l'inferno porta con se un fascino intrinseco, una potenza di attrazione che probabilmente deriva dall'alone di mistero che lo avvolge. Negli anni passati è stato uno dei soggetti favoriti delle arti

CONTINUA A LEGGERE