Home > Rosalia D'Angelo

“La memoria è un vaccino contro l’indifferenza”, Liliana Segre nominata senatrice a vita

Nel corso della storia essere un ebreo non è mai stato facile. Perseguitati sin dai tempi dell'Impero romano non hanno mai avuto un posto nel mondo. Lo sa bene Liliana Segre che a partire del 1938, anno dell'emanazione delle leggi razziali, si è vista togliere con forza una vita normale. Il

CONTINUA A LEGGERE