Home > Maria Pia Faraci

Clitennestra: da vittima a colpevole

Clitennestra è una figura della mitologia greca, figlia del re spartano Tindaro e di Leda. Il suo personaggio verrà rappresentato in molteplici tragedie di Eschilo, Sofocle ed Euripide.  È la storia della dinastia degli Atridi che viene narrata in tali tragedie e di cui Clitennestra è una dei personaggi principali. La

CONTINUA A LEGGERE

Il cinema si impegna a ricordare: la shoah nella settima arte

La prima metà del '900 è stata un periodo disastroso per l'umanità. Guerre e persecuzioni si abbatterono sul territorio mondiale. Una delle persecuzioni più tragiche e violente della storia del mondo avvenne proprio in questo secolo e fu quella causata dalla tragica piaga del nazismo nei confronti degli Ebrei. Tale

CONTINUA A LEGGERE

Gli amanti di Magritte: il ritratto di un amore malinconico nell’epoca inquieta del ‘900

Renè Magritte (Lessines, 21 novembre 1898 – Bruxelles, 15 agosto 1967) è un pittore belga di fama mondiale. Diventa uno dei più importanti pittori del surrealismo, per la sua magnificente capacità nell'utilizzo della tecnica del  trompe-l'œil, che consiste nel raffigurare soggetti in una superficie bidimensionale e farli sembrare più realistiche possibili, mediante

CONTINUA A LEGGERE

La figura psicologica di Giacomo Casanova, un bisogno d’affetto celato dietro un’apparente sicurezza.

Giacomo Casanova (Venezia, 2 aprile 1725 – Duchov, 4 giugno 1798) è stato da sempre una figura analizzata ed anche riprodotta in vari film, serie tv e libri, per la sua fama di seduttore e "rubacuori" nella Venezia del 700'. Ma cosa lo spinge a diventare così ossessionato dall'amore fisico per

CONTINUA A LEGGERE

La banda musicale: ambiente spesso sottovalutato ma il primo passo per diventare un buon musicista.

La banda musicale è un associazione musicale composta solo da fiati e percussioni. La scelta di determinati strumenti può variare a seconda del luogo in cui la banda si forma, in base agli strumenti tipici.  Attualmente, invece, l'organico è quasi sempre simile dappertutto. Tale associazione può essere formata sia da dilettanti

CONTINUA A LEGGERE

La prima forma di settima arte: il cinema muto, tra divertimento, drammaticità e psicologia.

Il cinema muto è la prima forma di cinematografia esistente della storia del cinema. Le sue origini, infatti, risalgono ai primi cortometraggi dei fratelli Lumiere del 1887, nel cosiddetto periodo del "cinema delle attrazioni", in cui venivano riprese scene di vita quotidiana soprattutto di personaggi di spicco quali eminenti politici o

CONTINUA A LEGGERE

Palermo capitale italiana della cultura 2018: tra promozione ed arricchimento culturale, una forma di riscatto per la città siciliana.

Palermo, capoluogo della regione Sicilia, è il simbolo di una cultura varia e ricca. Numerose, infatti, sono state le dominazioni che si sono susseguite nel territorio una dopo l'altra nel corso del tempo, dai Greci e i Fenici agli Spagnoli ed ai Borboni, passando per le civiltà romana, araba, normanna,

CONTINUA A LEGGERE

D’Avenia scrive per il sociale: la mafia e l’amore verso la legalità di Padre Pino Puglisi dal punto di vista di un adolescente

sono le parole che il giovane Federico, alunno di Padre Pino Puglisi, ricorda del suo prof di religione.   Federico ha diciassette  anni ed è un alunno modello del liceo classico Vittorio Emanuele di Palermo. La sua giornata tipo era caratterizzata solo dallo studio ma l'incontro con Don Pino gli cambierà la

CONTINUA A LEGGERE

Tra arte, cultura e tradizioni, il FAI: fondazione finalizzata alla promozione del territorio.

E' il motto del FAI (Fondo Ambiente Italiano), fondazione per la tutela e la valorizzazione dei beni artistici e naturalistici del territorio italiano, che, senza scopo di lucro, attua una sensibilizzazione per  la salvaguardia del territorio e dei beni artistici in esso  presenti. Una fondazione, dunque, impegnata per il rispetto

CONTINUA A LEGGERE

L’ipocondria come conseguenza di una fragilità psichica.

È definito ipocondriaco chi manifesta eccessive preoccupazioni riguardo alla sua salute. Il più piccolo cambiamento somatico o il più leggero malessere (ferite, brevi mal di testa, scottature...) portano il soggetto affetto da ipocondria ad immaginare le conseguenze più gravi fino, addirittura, a pensare di poter morire. L'eccessiva preoccupazione per un

CONTINUA A LEGGERE

Gli Ebrei: dalla storia antica a quella contemporanea,un popolo perseguitato.

Perseguitare significa cercare di colpire ripetutamente un determinato soggetto per una specifica causa e per un fine determinato precedentemente: qualcosa, dunque, di premeditato. Chi si perseguita solitamente e perché lo si fa? La storia può darci ben precise risposte: si perseguita un popolo e molto spesso ciò avviene per motivazioni politiche, religiose,

CONTINUA A LEGGERE

Il jazz: tra ritmo ed improvvisazione, un canto di libertà per gli schiavi afroamericani

Non esiste cosa più grave per un essere umano che esercitare violenza ed oppressione su altri uomini, quando per di più tali gesti vengono “giustificati” da una differenza di genere e razze. Ciò significa che una categoria di uomini considera altri essere umani inferiori in un mondo in cui, invece,

CONTINUA A LEGGERE