Arrestati 2 terroristi a Como: giusto far arrivare ancora possibili terroristi? – Lyceum
mercoledì, 15 agosto 2018
Home > Attualità > Accade in Italia > Arrestati 2 terroristi a Como: giusto far arrivare ancora possibili terroristi?

Arrestati 2 terroristi a Como: giusto far arrivare ancora possibili terroristi?

La Digos della Questura di Milano, con la Digos di Como, ha arrestato per associazione con finalità di terrorismo due egiziani di 51 e 23 anni, padre e figlio, residenti in provincia di Como. Con provvedimento del Ministro dell’Interno è stata rimpatriata, per motivi di sicurezza pubblica, la cittadina marocchina 45enne moglie e madre dei due.

Sempre più spesso accadono eventi di questo genere in Italia. Infatti l’Italia è la prima nazione Europea per numero di arrivi clandestini dall’Africa. Questi uomini di colore non subiscono alcun tipo di controllo e quindi si possono nascondere tra di loro possibili terroristi.

C’è una clamorosa divaricazione tra i numeri e la realtà percepita. E sono soprattutto le persone che non conoscono, che non hanno accesso ai dati, le persone che probabilmente si limitano ad ascoltare certi esponenti politici o a leggere alcuni giornali, che sono più frequentemente portatrici di atteggiamenti di odio il 65% degli italiani (contro il 21% dei tedeschi) considera i rifugiati un peso perché godono di alcuni benefit, secondo loro, mentre si ignora il contributo positivo che invece danno in termini di saldi fiscali e contributivi italiani ignoranti e xenofobi per colpa di alcuni politici e di alcuni media. Ma chi ignora davvero la realtà quotidiana sono gli italiani o la presidente della Camera?

Lascia un commento

Siamo lieti che vogliate arricchire i contenuti di quest'articolo con eventuali commenti.
Per favore, considerate che i commenti saranno moderati in base a quanto indicato nella nostra comment policy.


L'indirizzo email non sarà pubblicato.

*

code

News & Opinion Magazine del Liceo "Sciascia Fermi"